Le qualità del politico. Il politico dovrebbe …

Facebooktwittergoogle_plusmail

In un sondaggio aperto intitolato “le qualità del politico” abbiamo chiesto: “secondo te il politico dovrebbe …”.

Queste le principali risposte sulle qualità che dovrebbe possedere chi fa politica:

  1. essere competente;
  2.  essere onesto;
  3.  guardare al bene del Paese, inteso come Comunità tutta;
  4.  avere idee chiare, e verificate, su ciò di cui ha bisogno il Paese;
  5. essere coraggioso e determinato;
  6. fare compromessi quando servono per il bene della collettività.

Sogno, utopia? Può essere. Però non vi è peggiore sconfitta che arrendersi senza provarci.

Ovviamente non vi può essere “politico di qualità” senza il concorso di tutti, senza la partecipazione sociale della Comunità tutta.

Di certo non vi può essere “politico di qualità” se questo viene scelto dalle segreterie di partito; per questo siamo contrari ai “capilista bloccati” della legge elettorale, perché le segreterie non scelgono i “migliori” ma solo i più “fedeli”, e la fedeltà prescinde dalla qualità.

Per queste ragioni Democrazia in Movimento aderisce alla campagna del Comitato per la Democrazia Costituzionale e invita a firmare la petizione per restituire sovranità agli elettori: https://www.change.org/p/restituire-la-sovranit%C3%A0-agli-elettori

Democrazia in Movimento

www.democraziainmovimento.org

https://www.facebook.com/democraziainmovimento.org/?fref=ts

Dí la tua