Autore Topic: Verbale assemblea DiM 12 Apr 2017  (Letto 824 volte)

Offline Epertini

  • Amministratore
  • Novizio
  • *****
  • Post: 21
      • Mostra profilo
Verbale assemblea DiM 12 Apr 2017
« il: Sab 22 Apr 2017 15:22:02* »
DEMOCRAZIA IN MOVIMENTO
ASSEMBLEA ORDINARIA ONLINE
DEL 12/04/2017
  dalle ore 21,00   
_______________________________________

E’ in discussione il seguente :
               ordine del giorno
   
Approvazione elenco soci;
Nomina del Presidente;
Nomina del Vice Presidente;
Nomina del Tesoriere;
Varie eventuali.

______________________________________________________
L’INCONTRO HA INIZIO ALLE ORE : 21,35
 
Presiede l’Assemblea il Presidente di Democrazia in Movimento Massimo Sernesi.

PRESENTI :                                                   
Massimo Sernesi
Alessandro Crociata
Francesco (Cesco) Pronio
Luigi Intorcia
Davide Gionco
Dino Caliman
Marcello Cozzo entra alle ore 22,34

TOTALE PARTECIPANTI                        N.      7
                 
SENZA DIRITTO AL VOTO   :                  N.     0
CON DIRITTO DI VOTO                        N.     7
            

______________________________________________________

Il Presidente Massimo Sernesi dichiara valida l’Assemblea e dichiara aperta la discussione sul primo punto all’ordine del giorno.
Fa un breve riassunto della situazione: buoni risultati sui social network ma quasi nessun nuovo iscritto. Sul lato della Confederazione ci sono difficoltá, tutti i presenti conoscono la situazione.

In apertura dell’Assemblea interviene Alessandro Crociata facendo questo intervento:
espone una personale situazione di crisi determinata dalla consapevolezza della mancanza di spazio per un soggetto politico che voglia iniziare le proprie attività dal basso. Il nostro sistema politico, ma pure l’approccio culturale generale, è tale che vanno avanti solo quei gruppi che hanno alle spalle personaggi con personale visibilità mediatica o che comunque esprimono relazioni di interesse consolidati. Per tutti gli altri resta comunque l’anonimato.
Manifesta la consapevolezza della necessità dell’impegno civile per contrastare le forze regressive che vogliono dominare, come stanno già facendo, l’economia, la politica, la società. Però, non è facile proseguire un percorso che ha oggettivamente poco spazio per mancanza di visibilità, pur avendo al proprio interno valori assoluti per competenza, intelligenza e cultura.

Massimo Sernesi Dà lettura dell’elenco soci e relativa risposta/non risposta alla mail inviata il 2 Novembre. Conferma di aver inviato a tutti l’invito a questa assemblea, solo la mail a Fabio D’Anna è tornata indietro.
Alessandro Crociata dá un breve aggiornamento sulla situazione degli associati di Palermo.

Luigi Intorcia suggerisce di azzerare l’elenco soci e di fare una campagna di iscrizioni con una mailing list da creare in https://it.sendinblue.com/, giá usata per la Confederazione.

Alessandro Crociata nota che molti parlano della Confederazione anche se questa è un’assemblea di DiM. Bisogna chiarire se si vuole continuare con DiM. La Confederazione siamo in gran parte noi. Occorre fare iscritti a DiM e alle singole associazioni, poi queste ultime partecipano alla Confederazione.

Luigi Intorcia dichiare che non ha nessuna intenzione di sciogliere DiM.

Davide Gionco si chiede se ha senso fare attivitá come DiM col poco tempo a disposizione. Ha senso che vada avanti DiM, senza di essa la Confederazione non sarebbe andata avanti. Si potrebbero coinvolgere i singoli iscritti alla Confederazione e farli entrare in DiM come gruppo di supporto alla Confederazione.


Alessandro Crociata dichiara che alla Confederazione non dovrebbero nemmeno potersi iscrivere i singoli. La Confederazione dovrebbe aggregare i gruppi.

Francesco Pronio
Propone di contattare delle persone “fisiche” iscritte alla Confederazione per coinvolgerli negli incontri in Mconf del mercoledì con degli argAomenti da approfondire.

Alessandro Crociata
Formula la seguente proposta:
La lista soci viene predisposta almeno dieci giorni prima dell’Assemblea per il rinnovo delle cariche sociali. Entro quella data deve essere chiesta la iscrizione a DIM e occorre pagare una quota di partecipazione di €. 15,00 con le modalità che saranno indicate dal Tesoriere.

N. 7 voti favorevoli - approvata all’unanimità

L’assemblea è ri-aggiornata al 10 maggio 2017. Per il giorno 1 maggio 2017 dovrà essere versata la quota di €. 15,00 per conferma iscrizione.   

Gli associati che hanno confermato l’iscrizione in attesa del pagamento della quota sono:
Massimo Sernesi
Alessandro Crociata
Francesco (Cesco) Pronio
Luigi Intorcia
Davide Gionco
Dino Caliman
Marcello Cozzo

Davide Gionco esce
 
Massimo Sernesi propone di nominare Marcello Cozzo come tesoriere, di chiudere il conto e di fargli aprire una poste pay evolution a suo nome da usare per il fondo cassa DiM.

N. 6 voti favorevoli - approvata all’unanimità

L’Assemblea si conclude alle ore 24,00