Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Francesco Pronio

Pagine: [1] 2 3 4
1
Alessandro,

trovo la tua proposta del tutto condivisibile anche se, sinceramente, la ritengo un po' utopistica.

Gli interessi economici che il nostro Paese ha con questi emirati, pensa solo alla dipendenza energetica, impedirà di fatto qualsiasi iniziativa e credo che la tua e la nostra sacrosanta rivendicazione non sarà minimamente presa in considerazione se non, addirittura, combattuta.

Premesso questo la tua proposta si potrebbe presentare considerandola una mossa provocatoria. Per vedere, come diceva Jannacci, l'effetto che fa.

Cesco.

2
Pensieri quotidiani / Re:Come una fenice risorgeremo.
« il: Ven 29 Gen 2016 12:42:38* »
Carmelo,

Me lo auguro ed auguro a tutti che questo avvenga. Non comprendo come gli italiani possano ancora accettare questa politica raffazzonata ed inconcludente.

3
Benvenuto e Saluti / Re:Presentazione.
« il: Dom 10 Gen 2016 22:21:40* »


Carmelo permettimi di porgerti il benvenuto.

Ho letto quanto hai scritto che condivido in toto.

Ti saluto cordialmente. Ciao.


4
Pensieri quotidiani / Re:Un abito prezioso
« il: Ven 16 Ott 2015 12:03:21* »
Ottimo Massimo.

5
Iniziative Varie / ORDINANZA GIUDICE DI PALERMO
« il: Dom 29 Mar 2015 23:16:19* »
Dell'ordinanza in oggetto emessa il 23 febbraio 2015 non ho più notizie circa il suo esito.

Chiedo pertanto ad Alessandro Crociata che ha seguito la vicenda di informarmi cortesemente sullo stato dell'arte.

Mi interessa conoscere, in particolare, a che punto sono :

- La cessione del Dominio Democraziainmovimento.it;

- L'acquisizione del simbolo DIM dopo che Paolo Schiavi Il 20/03/2015 ha scritto : Il dominio democraziainmovimento.it è stato messo in condizione pending/delete. Tra qualche settimana sarà libero.

Grazie. Cesco.



6
Iniziative Varie / Re:app ufficiale DIM
« il: Mer 18 Mar 2015 19:35:32* »
Purtroppo mi dispiace di non avere conoscenze informatiche per intervenire sul sito.

Il sito dovrebbe essere sempre aggiornato e migliorato per mostrare in concreto che DiM è attiva. Non mi sembra stia succedendo questo. Ora che magari qualcuno vorrebbe iscriversi non è certo agevolato dagli strumenti che gli si offrono.

Abbiamo tanto criticato per il mancato miglioramento della piattaforma degli scissionisti (ricordo solamente le critiche per le mancate notifiche delle proposte inserite in LQFB) ma mi sembra che qui le cose non siano certo migliori.

Qualcuno che è pratico, e ce ne sono, dovrebbe offrirsi per intervenire.

Spero che questo appello non rimanga inascoltato. grazie.

7
Dopo le interessanti precisazioni di Luigi in tema di rapporti fra Banche e PMI e i vari accordi BASILEA vorrei non Vi sfuggisse l'ultima iniziativa governativa che ha deciso di imporre alla Banche Popolari la trasformazione in SpA.

In Veneto, questa disposizione, riguarda due importanti banche che sono particolarmente radicate sul territorio e che hanno nel corso della loro vita sempre privilegiato il rapporto di fidelizzazione con i piccoli imprenditori. Sono la Banca Popolare di Vicenza e la Banca del Veneto.

Già molti amici imprenditori temono che il loro rapporto con queste banche sarà snaturato passando da un rapporto pluriennale di fiducia e corretta relazione ad una spersonalizzazione che non terrà in alcun conto la storia delle aziende che essi, nella maggior parte, hanno costituito e fatto prosperare.

Non è improbabile che tutto questo dia la spallata definitiva al sistema imprenditoriale Veneto che è corteggiato da Paesi confinanti per ospitare le aziende venete, in primis, l'Austria.

Ma i nostri lungimiranti governanti dove vivono? Aggiungono problemi a problemi a che pro?

Ciao a tutti.


8
Benvenuto e Saluti / Re:Primo Post dell'Anno 2015
« il: Gio 01 Gen 2015 11:55:44* »
Una augurio per il nuovo anno ed un abbraccio a tutti gli amici di DiM.

Esatto Giuseppe Marchese. Questo deve essere l'anno che DiM riprende il suo cammino interrotto dalle malefatte degli scissionisti.

Fuori gli attributi e facciamogli vedere chi siamo.


9
Benvenuto e Saluti / Re:DIARIO DI BORDO DEL 2.12.2014
« il: Gio 04 Dic 2014 12:34:44* »
Buon giorno a tutti i dimmini, passa il tempo alla velocità incredibile, forse troppe complicazioni di vita. Ma cerchiamo di essere ottimisti a Napoli il detto è < chiù ner da mezanott nun pò veni!> il compare di rimando risponde < si ma cà e semp mezanott!>

Sul forum ho inserito un po di informazioni per la questione delle casalinghe, ma 'ragassi', c'è bisogno di compiere la discussione da parte di tutti, altrimenti resta li bello e pacioso, ovvero lettera morta. Io altre lettere vive per ora non le ho. Ho dato quello che potevo per incrementare il programma, con azioni plausibili, concrete e di respiro. Ora tocca a voi. Chiaramente questa mia idea è estesa automaticamente al gruppo Laziale, insomma sarà esternalizzato all'istante. Non è che l'ho scritto tanto per perdere tempo...........

Invece siccome non mi faccio i cavoli miei, mi sono andato a scandagliare Podemos e ho capito che sono veramente speciali e pericolosi per dim e non solo per dim ma anche per altri movimenti.

Parafrasando il grande Eduardo a Napoli dicono :

A DA PASSA' A NUTTATA.

ed io, per DiM,  mi adeguo a questo.

10
Benvenuto e Saluti / Re:DIARIO DI BORDO DEL 28.11.2014
« il: Sab 29 Nov 2014 14:11:58* »
vediamo se vi piace? ( commento libero )

Mi piace molto. Bravo Luigi.

11
Benvenuto e Saluti / Re:DIARIO DI BORDO DEL 28.11.2014
« il: Sab 29 Nov 2014 11:42:05* »
Cari amici,

come segnalato giovedì nell'incontro in GoTomeeting ho iniziato a contattare delle persone per invitarle all'incontro di giovedì prossimo.

Come chiesto in occasione dello scorso incontro chiederei al grande Giuseppe Marchese se fosse possibile creare un piccolo vademecum o, meglio ancora, un breve tutorial per spiegare alle persone che si invitano come procedere per entrare in GoTomeeting e come operare con questo sistema. Sono convinto che questo agevolerebbe molto i contatti.

Un buon fine settimana a tutti.

12
Benvenuto e Saluti / Re:Diario di Bordo data 26 Ottobre 2014
« il: Dom 26 Ott 2014 09:37:34* »

Ieri nell'evento che documentavo ieri è stato proiettato questo video, interessantissimo
20 minuti da vedere, e questo dimostra come il delegare a pochi ci porta a queste situazioni.
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=FFazpL7QisI




Giuseppe, molto interessante questo video.

Grazie.

13
Benvenuto e Saluti / Re:Diario di Bordo data 18 Ottobre 2014
« il: Sab 18 Ott 2014 17:35:03* »
Aggiungo che dal verbale del 17 febbraio 2013 si evincono chiaramente tre decisioni:

1) il simbolo è stato registrato da Paolo Schiavi su mandato di tutti noi e solo nell'attesa della costituzione della associazione;

2) per la registrazione sono stati raccolti soldi tra tutti gli aderenti a DiM e per questo è stato aperto un apposito conto gestito da Mazzacurati, del quale il sottoscritto era garante;

3) la volontà di costituire l'associazione DiM è sempre stata punto fondamentale del nostro percorso.

Il resto è solo grillismo da quattro soldi (anzi, grillismo con i nostri soldi, visto che li abbiamo messi noi e non Schiavi, il quale si ritiene proprietario ... ma con i soldi altrui).

E questo va a completare il quadro delle scorrettezze di questi Signori che continuano, giorno dopo giorno, impunemente a praticare  con il risultato che noi siamo sempre più messi all'angolo.

Non comprendo, quindi, che cosa si aspetti ancora ad agire giudizialmente contro costoro visto che nell'Assemblea del 5 ottobre scorso tutti si sono espressi, all'unanimità, per farlo.

Ricordo che si chiedeva un provvedimento d'urgenza per porre fine, una volta per tutte, alle scorribande in tutti i media dei tavolazziani.

Più si temporeggia e più aumenta la loro arroganza.




14
Benvenuto e Saluti / Re:Diario di Bordo data 16 Ottobre 2014
« il: Ven 17 Ott 2014 12:21:38* »
Caro Luigi,

io prenderei, vista la situazione, delle decisioni drastiche. Non dimenticate che la protezione Civile e' nata in occasione del terremoto del Friuli del 1976 e, guarda caso, e' partita dall'intervento delle truppe alpine in aiuto di quelle popolazioni colpite dal sisma.

Ergo, levare la Protezione civile dalle grinfie dei soliti Politici e demandarne il comando e l'organizzazione all'ANA, Associazione Nazionale Alpini, che ha gruppi presenti in tanti centri e che sanno come prevenire i dissesti idrogeologici conoscendo, a mena dito, i territori dove vivono.

La Politica si e' impossessata della Protezione Civile e i risultati li stiamo tutti vedendo.

Cesco.

15
Benvenuto e Saluti / Re:Diario di Bordo data 16 Ottobre 2014
« il: Gio 16 Ott 2014 11:01:26* »
Buongiorno a tutti.

I fatti tragici che hanno interessato varie città italiane (Genova, Parma) e territori (Maremma, Friuli) pongono, per l'ennesima volta, all'attenzione dell'opinione pubblica il dissesto ambientale che interessa tutto il Paese.

Come al solito, dopo questi fatti, si scatenano le polemiche sulla mancata attuazione di interventi che avrebbero potuto evitarli.

Come avvenuto a Genova, la Magistratura è stata chiamata in causa per aver bloccato l'effettuazione dei lavori in attesa che il T.A.R. si esprimesse circa il corretto affidamento di un appalto ad un'impresa incaricata a svolgere opere a salvaguardia dell'incolumità dei cittadini perennemente sotto la "Spada di Damocle" di disastri ambientali.

Mi chiedo e chiedo a Voi se è accettabile che la Magistratura possa bloccare con i suoi interventi l'effettuazione dei lavori con le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti.

Mi piacerebbe conoscere il Vostro punto di vista su questa vicenda e se ipotizzate delle possibili soluzioni.

Grazie dell'attenzione.

Cesco.


Pagine: [1] 2 3 4